top of page
  • 作家相片Giancarlo Zecchino

看報紙學義大利文|02

La moglie lo tradisce e lo caccia di casa: lui si fa arrestare per andare in carcere

Un uomo di 38 anni si è autodenunciato per finire in carcere: dopo aver scoperto il tradimento della moglie era stato anche cacciato di casa. Non sapeva più cosa fare.

Non appena ha scoperto di essere stato tradito da sua moglie è stato anche cacciato di casa. Una situazione che un uomo di 38 anni ecuadoriano non ha retto: oltre al tradimento era stato allontanato anche dall'appartamento che condivideva con la moglie e di proprietà dei suoceri. Così ha pensato che, non sapendo dove andare e cosa fare, era meglio il carcere.

L'autodenuncia in Questura Il 38enne si è così presentato in Questura e si è autodenunciato: ha spiegato agli agenti che in casa sua avrebbero trovato uno zaino pieno di cocaina. L'uomo ha precisato che nascondeva la droga dietro compenso per un'altra persona. Non è stata nessuna vendetta contro la moglie ma il fatto – come ha spiegato – che il carcere gli sembrava l'unica via d'uscita dalla situazione in cui si trovava. Gli agenti sono andati in casa sua e infatti hanno trovato lo zaino pieno di 700 grammi di cocaina che è stato subito messo sotto sequestro. Per l'uomo sono scattate le manette. 文章來源: https://www.fanpage.it/milano/la-moglie-lo-tradisce-e-lo-caccia-di-casa-lui-si-fa-arrestare-per-andare-in-carcere/

17 次查看0 則留言

最新文章

查看全部
bottom of page