• Sarah Hu Castillo

Formule di saluto 問候語

Noi italiani, quando incontriamo amici e conoscenti, siamo soliti esordire così: "Ciao! Come stai?".


I taiwanesi quando incontrano amici e conoscenti sono soliti esordire così: "Ciao! Dove stai andando?", oppure "Ciao, hai mangiato?". Ergo, quando incontrate un cinese non chiedetegli subito come sta, onde evitare situazioni imbarazzanti e incomprensioni reciproche. Lo mettereste in difficoltà, e percepirebbe lo scambio comunicativo come innaturale e strano. Potrebbe addirittura pensare: "Non è che ho un colorito un pò troppo cadaverico? o delle occhiaie profonde? Altrimenti perché questo mi sta chiedendo se sto bene?!"

E se un cinese vi chiede se avete mangiato o meno, non è perché abbia intenzione di invitarvi a pranzo, ma semplicemente sta mostrando interesse personale. A tale domanda potete rispondere: "Sì, ho mangiato. E tu?", oppure "Non ancora, e tu?". Non illudetevi che tale conversazione avrà un esito del tipo, andiamo a prenderci un caffè, o ti offro la colazione. Al contrario delle vostre previsioni, il vostro interlocutore avendo espletato il cerimoniale, si allontanerà con un sorriso! E voi che vi chiederete: "Ma che c'avranno 'sti cinesi nel cervello? Noodles?! Pensano sempre a magnà..."

1 次瀏覽0 則留言

最新文章

查看全部

Obiettivo: formare un nuovo tipo di turista cinese

I cinesi sono dei turisti con una minima capacità di spesa, di bassa levatura culturale, e tendenzialmente superficiali? Questa è una domanda che si pongono molti tour operator italiani indecisi se pu

Insegnare Lingua Italiana in Cina

Forse sei un neolaureato in lingua cinese e stai pensando di trasferirti in Cina per migliorare le tue competenze linguistiche, e magari lavorare part-time come docente di lingua italiana per pagarti